Volli, e sempre volli,
Fortissimamente volli.

(Vittorio Alfieri)

Creativa, determinata, audace e passionale, Michela manifesta sin da bambina una innata capacità per il disegno e la pittura. Dotata di straordinaria manualità con il pennello e i colori, viene incoraggiata a coltivare questa passione dalla sua famiglia e dai suoi insegnanti.
Nasce così il suo sogno di diventare una pittrice.

La sua curiosità verso la comprensione e la conoscenza dell’essere umano la avvicina alle filosofie Olistiche: a poco più di 20 anni Michela inizia un cammino di ricerca personale, sviluppo e formazione professionale, che la porta a frequentare Master e Corsi di Specializzazione nelle più prestigiose scuole italiane e estere.

Massaggiatrice ed esteta, Michela continua a coltivare la sua passione per l’Arte e la ricerca della bellezza attraverso il make-up. Riesce così a dare spazio alla sua dimensione creativa e la utilizza come strumento esplorativo per costruire il suo percorso da Make up Artist: la conoscenza del linguaggio cromatico, la dimestichezza con i pennelli, il talento, la tenacia e la caparbia la portano a ricevere numerosi riconoscimenti e a insegnare presso alcuni Istituti di Estetica in Italia.

Sogno di dipingere e poi
Dipingo il mio sogno.

(Vincent Van Gogh)

Divisa tra il suo ruolo di imprenditrice e di mamma, spinta da un’insaziabile sete di esplorare nuovi contesti, Michela non smette di cercare nuovi stimoli nel suo lavoro per la sua crescita personale e professionale: attratta dalla disciplina del Trucco Permanente inizia a frequentare corsi con l’accademia Orsini & Belfatto e con Master italiani ed internazionali approfondendo le tecniche su sopracciglia occhi e labbra,ma quando conosce Ennio Orsini il suo modo di concepire il trucco permanente cambia radicalmente. L’incontro con Ennio Orsini svela una nuova passione e costituisce le fondamenta per un nuovo progetto di vita.

Nel Trucco Permanente Michela ritrova la passione per il disegno e riesce ad esprimere l’eccezionale manualità di cui è dotata. Si butta in questa nuova avventura, trascorrendo giornate intere a ricercare l’armonia dei volti attraverso la forma delle sopracciglia: i suoi disegni a matita sembrano dei quadri. Le sopracciglia divengono la cornice degli occhi, specchio dell’anima: è con questa consapevolezza che Michela lavora ogni giorno.

Dopo anni di intensa formazione Michela viene scelta da Ennio Orsini per far parte della sua rete di centri DERMAMENTE: accetta questa nuova sfida con fierezza e orgoglio, consapevole che questo è un importante tassello nel suo infinito cammino da sognatrice.

Galleria Lavori